Baccalà e Ceci su Crema di Porri

Un connubio di sapori mediterranei si fondono in questa deliziosa ricetta di Baccalà e Ceci su Crema di Porri, dove l’autenticità degli ingredienti si sposa perfettamente con il gusto unico degli oli extravergine d’oliva della nostra azienda.

La crema vellutata di porri, preparata con cura e frullata per ottenere una consistenza leggera e avvolgente, diventa la cornice perfetta per accogliere i teneri pezzi di baccalà. L’ammollo dei ceci, l’uso sapiente della salvia e il tocco finale di olio extravergine d’oliva “Vigoroso” conferiscono a questa pietanza un sapore autentico e ricco di sfumature.

Adattamenti con gli oli extravergine di oliva:

Durante la preparazione, l’uso dell’olio extravergine d’oliva “Vigoroso”  amplifica la complessità dei sapori, conferendo al baccalà quella nota decisa e intensa. Un filo di questo olio, aggiunto alla fine, impreziosisce ulteriormente ogni piatto, donando un sapore unico e inconfondibile.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 150 g di ceci secchi
  • 1 rametto di salvia + qualche foglia per la decorazione
  • 5 porri medi (peso da puliti circa 700 g)
  • 800 g di baccalà già ammollato
  • 200 ml di vino bianco
  • sale
  • olio extravergine d’oliva Vigoroso Oleificio Fratelli Vieste
  • pepe nero
  • farina 00

PREPARAZIONE

  1. Mettete i ceci a mollo per una notte in abbondante acqua. Il mattino seguente scolateli, rimetteteli nella pentola con abbondante acqua ed un rametto di salvia, portate a bollore e cuocete per 2 ore abbondanti a fuoco dolce, fino a che saranno teneri. Aggiustate di sale solo a fine cottura, quindi scolateli e conditeli con un filo d’olio ed una macinata di pepe. Tenete in caldo.
  2. Mondate i porri, eliminate la parte esterna e lavateli bene. Tagliateli a rondelle fini e rosolateli in una padella con 3 cucchiai di olio già caldo per qualche minuto, quindi versate un paio di mestoli di acqua calda, abbassate il fuoco, coprite e lasciate stufare per circa 15 minuti. Quando i porri saranno morbidissimi aggiustate di sale e pepe, spengete il fuoco, trasferiteli nel bicchiere del minipimer e frullateli fino ad ottenere una crema leggermente montata; tenete in caldo.
  3. Pulite accuratamente il baccalà passandolo sotto l’acqua, così da eliminare le ultime eventuali tracce di sale, eliminate le lische e le parti più grasse e tagliatelo in tranci del lato di circa 5 cm, asciugandoli bene tamponando delicatamente. Infarinateli leggermente.
  4. Scaldate qualche cucchiaio d’olio in una padella e rosolatevi i pezzi di baccalà per 3 minuti dalla parte della pelle; versate il vino, lasciate evaporare, quindi girate i pezzi di baccalà per farli colorire anche in superficie.
  5. Versate un paio di cucchiai d’acqua, coprite e cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti.
  6. Servite ponendo una cucchiaiata di crema di porri sul fondo di ogni piatto, poggiate qualche cubetto di baccalà sulla crema e completate con i ceci. Condite il tutto con un ultimo filo d’olio a crudo e servite subito, decorando con qualche fogliolina di salvia.